Scilm vive da sempre la sostenibilità ambientale come una responsabilità primaria e un’opportunità per affermare il rispetto nei confronti della comunità e del territorio. Attraverso la ricerca e lo sviluppo infatti,
l’azienda si adopera continuativamente per garantire l’ecosostenibilità dei propri prodotti e processi, utilizzando materiali (l’alluminio, completamente e facilmente riciclabile e l’alluminio di seconda fusione a sua volta riciclabile; l’ABS, riciclabile al 100%; il PVC, riciclabile al 100%) e tecnologie all’avanguardia, ponendo particolare attenzione verso la salute degli operatori, la qualità delle lavorazioni e dell’ambiente di lavoro.

 

Per Scilm i prodotti devono essere perfettamente allineati con gli standard estetici e funzionali delle Moderne Cucine Componibili, ma devono anche e soprattutto nascere da un pensiero green.

 

SCILM è certificata UNI ISO 14001:2004 SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE per il miglioramento continuo delle performance ambientali.

IQNET-14001-Quality-Management-System